Ci siamo! A luglio si torna ballare in tutte le Discoteche della Riviera

Dopo quasi un anno di chiusura, finalmente le discoteche della Riviera possono tornare a far ballare. Si hai letto bene, si torna ballare.

Un ritorno “Quasi” alla normalità che richiede un protocollo di sicurezza per poter divertirsi senza pensieri nella pista da ballo.

Dal primo luglio, infatti, per entrare in discoteca sarà necessario mostrare all’ingresso del locale un certificato che attesti di aver fatto il vaccino anche 1 sola dose 15 giorni prima, di aver avuto il COVID19 ed essere guarito negli ultimi 6 mesi oppure di risultare negativo al tampone ad almeno 48 ore prima, anche quello della farmacia da 20 euro è sufficiente.

Un protocollo non certo facile da realizzare se si tiene in considerazione che all’ingresso dei locali di norma c’è un bel po’ di fila. E sicuramente questo controllo allungherà il tempo di attesa per varcare l’ingresso.

Per ovviare a questo problema nei prossimi giorni i siti di vendita di ticket online si attrezzeranno per poter permettere l’acquisto dei biglietti solo ai ragazzi in possesso al green pass.

La mascherina sarà l’accessorio dell’estate che dovrà sempre essere indossata quando ci si sposta nei luoghi affollati al chiuso, come la fila per il bagno.

Per le discoteche al chiuso, oltre al protocollo appena elencato, si aggiunge anche un ulteriore limitazione che riguarda la capienza ponendo un limite in base alla metratura del locale.

Di sicuro l’evento organizzato per sabato 19 giugno dal Musica Riccione a San Marino può dare un ulteriore spinta al settore dimostrando l’efficacia dei protocolli di sicurezza.

Leave a Comment

Ti piace Riviera Disco?

Seguici anche sui Social

Facebook

Instagram

Twitter

Non perderti i tuoi eventi preferiti in Riviera!

Scrivi il tuo indirizzo email per rimanere aggiornato con gli eventi nelle discoteche della riviera.
È gratis!. E puoi disiscriverti quando vuoi.

Start typing and press Enter to search